Comprendere meglio la pandemia e prevedere gli effetti di vaccinazioni e lockdown: adesso si può con un modello sviluppato a Siena

Lo studio, pubblicato sulla prestigiosa rivista “Journal of Biomedical Informatics” dal gruppo di
Bioingegneria dell’Unisi, è partito da una tesi di laurea che ha raccolto ed elaborato dati pubblici
sul Covid-19 Read More

Giornata Mondiale della Fibromialgia, l’Aou Senese partecipa con consulti e visite

Si tiene il 12 maggio la Giornata Mondiale della Fibromialgia, una patologia caratterizzata da dolori muscolari diffusi associati ad affaticamento, rigidità, problemi di insonnia, di memoria e alterazioni dell’umore. Read More

Vaccinazioni: il programma fino al 9 maggio nella USL Toscana Sud Est

Tra lunedì 3 e domenica 9 maggio 20.782 vaccini anti-covid in prima dose. Previsti anche 3.600 richiami in seconda dose

Read More

Robur, domani c’è il Trestina in diretta tv. In palio il 3° posto

Il Siena domani va a Trestina senza nessun allenatore in panchina, Gilardino e Caridi sono entrambi squalificati. In settimana si erano fatti i nomi di Grammatica o del preparatore dei portieri Cancarini, che aveva svolto il lavoro di traduttore in panchina ai tempi di Pahars e Gazzaev, ma alla fine ci sarà soltanto il team manager Antonino Scimone a fare da intermediario, un compito apparentemente facile viste le piccole dimensioni dello stadio Casini e la vicinanza tra campo e tribuna, dove siederà Gilardino. Che dovrà fare i conti con la probabile assenza di Guberti, che ha accusato un risentimento al polpaccio alla fine dell’allenamento di mercoledì. Senza gli infortunati Sare e Forte per il mister il dubbio principale ruota intorno alle quote più giovani. Mignani se la gioca con Pavlak per il 2002, Ruggeri e De Angelis per il 2001, considerando che a sinistra mancherà Martina squalificato. Al centro dovrebbero giocare Terigi e Farcas, se il romeno si allarga a sinistra spazio per Guarino o Carminati, ormai ristabilito dopo l’infortunio. L’ultima sua gara risale al 28 febbraio, sempre in Umbria, a Città di Castello col Tiferno Lerchi.

Stavolta si giocherà a pochi chilometri, a Trestina contro la rivelazione del campionato, che in casa ha fatto 30 dei 44 punti totali e ha perso solo una volta, con la Pianese. Mister Bonura, che ha corteggiatori in Serie C, non avrà per squalifica due titolari, il centrale Cenerini e la mezzala Lignani, ma potrà contare sul temibile tridente composto da Sylla, Kribech e Esoussi, capocannoniere del girone con 15 reti assieme a Ubaldi, Jallow e Sorrentino. Proverà ad avvicinarsi Marco Guidone, a quota 12 e a secco da tre partite. Fischio d’inizio alle ore 15, diretta integrale su Antenna Radio Esse, il canale YouTube dell’Acn Siena 1904 e il canale 60 del digitale terrestre (Sportitalia).

Il Coni dà ragione alla Robur, confermata la vittoria a San Giovanni Valdarno

“Inammissibile”: così il Collegio di Garanzia del Coni ha dichiarato il ricorso della Sangiovannese sulla partita del 20 gennaio, vinta dal Siena 2-1 sul campo ma ‘sub judice’ per via del pasticcio dell’arbitro Campobasso, che si dimenticò di espellere Farcas a 28 secondi dal termine. Il giudice sportivo aveva inizialmente decretato la ripetizione della gara per errore tecnico, ma il Siena, difeso dall’avvocato e storico tifoso Massimo Carignani, in appello aveva fatto leva sul fatto che Farcas non avesse influito in quei secondi finali e gli avversari non erano mai entrati in possesso del pallone. Carignani fece anche l’esempio di Cannara-Pianese di quest’anno, omologata nonostante l’errore ben più netto da parte dell’arbitro, che aveva espulso il giocatore sbagliato. In quel caso non c’era stata l’ammissione del direttore di gara, e la Caf aveva respinto il ricorso della Pianese perché aveva giudicato irrilevante l’episodio ai fini del risultato. La Robur aveva vinto in appello, la Sangiovannese ha ricorso al Coni ma ieri è uscita nuovamente sconfitta e dovrà pagare pure le spese legali.

Intanto domenica Trestina-Siena si giocherà alle 15, e non alle 16 come le altre partite, per esigenze televisive. Il match sarà trasmesso in tv su Sportitalia. Non saranno della partita, per squalifica, il difensore Martina e gli allenatori Gilardino e Caridi. In panchina dovrebbe andare, con deroga, il team manager Antonino Scimone.

Nuovo EQA: compatto, sportivo, elettrico.

Presentato il 20 gennaio 2021 con la Digital Word Premiere di Stoccolma, il Nuovo EQA entra a far parte della famiglia delle compatte Mercedes-Benz. Mostra da subito il suo stretto legame con GLA, da cui riprende tutte le caratteristiche del SUV combinandole con un’efficiente trazione elettrica. Mercedes EQA viene prodotta a Rastatt (Germania) e a Pechino (Cina) e sarà disponibile in concessionaria a partire dalla primavera 2021. Read More

Le batterie delle corse di addestramento a Mociano di martedì 4 maggio 2021

Prima batteria – ore 15.30

– 1 VISO D’ANGELO Michel Putzu Riccardo Barontini
– 2 ARAMIS KING Jonatan Bartoletti Alessio Giannini
– 3 ASTORIUX Carlo Sanna Marcello Roti
– 4 VINO SANTO Niccolò Francesconi Vittorio Vannini
– 5 AMIGU Antonio Francesco Mula Antonio Francesco Mula
– 6 UGAR Alessio Bincoletto Alessio Bincoletto
– 7 TORNASOL Enrico Bruschelli Mark Harris Getty Read More

START, storie di vita e d’impresa – RCR Cristalleria Italiana

intervista all’amministratore delegato di RCR Cristalleria Italiana Roberto Pierucci

Primo piano – riapertura Terme Antica Querciolaia

Intervista al Direttore Generale delle Terme Antica Querciolaia Alessandro Fabbrini

Scroll to top