Coronavirus in Italia: 24.036 nuovi casi, 297 deceduti, 13.682 guariti, 2.525 ricoverati in terapia intensiva (+50)

Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul territorio nazionale, a oggi, venerdì 5 marzo, il totale delle persone che hanno contratto il virus SARS-CoV-2 è di 3.023.129 con un incremento rispetto a ieri di 24.036 nuovi casi.

Il numero totale di attualmente positivi è di 456.470 con un aumento di 10.031 assistiti rispetto ieri. 2.525 sono i pazienti ricoverati in terapia intensiva, con un incremento di 50 persone rispetto a ieri. Read More

AOU Senese: i dati dei ricoverati Covid di venerdì 5 marzo 2021

100 (-4) pazienti si trovano ricoverati presso l’Azienda ospedaliero-universitaria Senese (72 in area Covid, 19 in area dipartimentale Medicina interna (bolla Covid), 8 in Malattie infettive e 1 in area pediatrica), dei quali 15 (-1) presso la Terapia Intensiva e 18 (+4) con assistenza respiratoria tramite casco. Read More

Coronavirus in provincia di Siena: 120 nuovi casi, 1 deceduto, 56 guariti

310 i nuovi positivi nel territorio dell’Ausl Toscana Sud Est

I dati dell’AUSL Toscana Sud Est hanno evidenziato 120 nuovi casi di Coronavirus in più rispetto a ieri nella provincia di Siena. Sono complessivamente 310 i nuovi positivi nel territorio dell’Ausl Toscana Sud Est: 143 i casi rilevati in provincia di Arezzo e 46 quelli rilevati in provincia di Grosseto; 1 casi extra Ausl.

Dei 120 nuovi casi odierni, 17 hanno meno di 18 anni, 14 tra 19 e 34 anni, 26 tra 35 e 49 anni, 24 tra 50 e 64 anni, 26 tra 65 e 79 anni, 13 hanno 80 anni o più. Read More

Ufficiale: torna Guberti. In bianconero anche il difensore Guarino

Due nuovi arrivi in casa Robur. Il primo è una vecchia conoscenza, Stefano Guberti (indosserà la maglia n. 13), che ha sciolto le riserve e ha deciso di tornare lì dove ha già giocato negli ultimi tre anni. L’altro è il difensore centrale esperto che aveva richiesto a gran voce Gilardino, visto che Terigi e Crocchianti si sono visti più volte in tribuna che in campo. Si chiama Vincenzo Guarino (maglia numero 95 come il suo anno di nascita), arriva dal Licata, nel girone I, 15 presenze e un gol per lui quest’anno. Cresciuto nella Juve Stabia, con i campani anche una manciata di presenze in B, ha sempre giocato in D, in piazze come Potenza, Nuoro e San Marino, e conta anche 15 presenze in C con Arezzo e Ischia. In Toscana ha giocato pure nello Scandicci. Probabile che Guarino debutti subito questa domenica a fianco di Ruggeri, data la squalifica di Farcas e l’improbabile recupero di Carminati. Si gioca, lo ricordiamo, contro la Flaminia, che ha appena cambiato allenatore. Fabio Tocci, che da quattro gare aveva rimpiazzato mister Punzi, è tornato ad occuparsi della Juniores del club viterbese, al suo posto un nome conosciuto a livello nazionale, Roberto Rambaudi, ex attaccante di Foggia e Lazio che da allenatore ha iniziato nel vivaio della Lazio e non si è spinto oltre l’Eccellenza, categoria in cui ha lavorato l’anno scorso alla Lodigiani. Debutterà in quarta serie domenica all’Artemio Franchi, si gioca alle 14.30.

Doppietta di Agnello e il Siena vince a Città di Castello: Tiferno battuto 3-2

La seconda vittoria di fila è ancora più bella, perché arriva in uno scontro diretto (il Tiferno adesso è a +3, stessa distanza dai playoff) e senza il proprio capitano, Guidone è in lista ma deve abdicare all’ultimo per un problema alla schiena. Dal primo minuto allora c’è Orlando, per il resto stessi undici che hanno battuto lo Scandicci. Il Siena è più intraprendente e passa al 28’: Mignani ruba palla a centrocampo e vede l’inserimento in area di Agnello, che firma il suo primo gol stagionale e si ripete nel finale di tempo, quando chiude all’angolino un’azione da corner. La ripresa si apre col gol di Dominici e un Tiferno che prova il gol del pari: la Robur stringe i denti, perde Carminati per infortunio ma ritrova le folate offensive di Forte, che mancava da troppo tempo (tre mesi e mezzo). Il 3-1 è firmato Mignani, anche se nel tabellino ci va Torcolacci con un’autorete, al 90’ Haruna stende Valori che trasforma il rigore del definitivo 2-3. La vittoria consente ai bianconeri di riavvicinarsi alle zone che gli competono. Domenica con la Flaminia sarà emergenza dietro, mancherà tutta la difesa centrale (Terigi, Crocchianti, Carminati più Farcas squalificato) e toccherà a Ruggeri più un nuovo giocatore che nei prossimi giorni arriverà dal mercato. Ma lo spirito e l’entusiasmo, come dimostra l’esultanza negli spogliatoi, sono ritrovati. In cinque giorni è cambiato tutto, e questo è ciò che più conta.

Nuovo EQA: compatto, sportivo, elettrico.

Presentato il 20 gennaio 2021 con la Digital Word Premiere di Stoccolma, il Nuovo EQA entra a far parte della famiglia delle compatte Mercedes-Benz. Mostra da subito il suo stretto legame con GLA, da cui riprende tutte le caratteristiche del SUV combinandole con un’efficiente trazione elettrica. Mercedes EQA viene prodotta a Rastatt (Germania) e a Pechino (Cina) e sarà disponibile in concessionaria a partire dalla primavera 2021. Read More

Palio, sono 169 i cavalli iscritti all’albo 2021

Sono 169 i soggetti iscritti per l’ammissione all’Albo cavalli del protocollo 2021. Read More

Siena zona rossa, la Nobil Contrada del Bruco rinvia le elezioni a data da destinarsi

Con l’introduzione della provincia di Siena in zona rossa a partire da sabato 27 febbraio, la Nobil Contrada del Bruco comunica che le elezioni, previste il 26 e 27 febbraio, saranno rinviate a data da destinarsi. Read More

Nuova riunione del Magistrato delle Contrade: ancora incertezza sullo svolgimento delle Feste Titolari

Il Rettore Claudio Rossi: “Nei primi di aprile prenderemo la decisione finale”

Nella riunione del Magistrato delle Contrade, che si è svolta ieri 22 febbraio 2021, il Rettore del Magistrato, Claudio Rossi, ha dichiarato che ancora non è possibile stilare una “road map”, per quanto attiene all’annata contradaiola.  Read More

START, storie di vita e d’impresa – RCR Cristalleria Italiana

intervista all’amministratore delegato di RCR Cristalleria Italiana Roberto Pierucci

Primo piano – riapertura Terme Antica Querciolaia

Intervista al Direttore Generale delle Terme Antica Querciolaia Alessandro Fabbrini

Scroll to top