Alex Zanardi: archiviata l’inchiesta sull’incidente

Tutto iniziò il 19 giugno 2020, quando Alex Zanardi, ex pilota e atleta paralimpico, guidava la sua handbike durante una gara nei pressi di Pienza e San Quirico d’Orcia, fino a quando non ci fu il fatidico scontro con un tir.

Il campione fu trasportato d’urgenza alle Scotte per poi essere trasferito al centro “Unità gravi cerebrolesioni” a Vicenza, dove si trova tutt’ora per cercare di recuperare e tornare alla normalità il prima possibile.

Nel frattempo però è stata anche aperta un’inchiesta sull’incidente. Dopo mesi e mesi di studi si è arrivati a capire la dinamica e il giudice Ilaria Cornetti è arrivato alla conclusione che non vi siano responsabilità per il camionista coinvolto, ed ha dunque proceduto con l’archiviazione.

Scroll to top