x9f61HIc9NZl

Primo piano – attacco dei lupi ad Asciano

Nuovo attacco dei lupi avvenuto all’azienda agricola Mura a Rigoli di Sopra, nel comune di Asciano.

Intervista al titolare Giovanni Mura.

Inaugurazione nuovi spazi museali della Nobile Contrada dell’Aquila

Inaugurati i nuovi spazi museali della Nobile Contrada dell’Aquila in occasione della Festa Titolare.

Inoltre, inaugurata nell’Orto del Verchione un’opera dell’artista Alice Ronchi.

Coronavirus: 119 nuovi casi in Toscana, 1 decesso, 56 guarigioni, 20 ricoveri in terapia intensiva

In Toscana sono 13.423 i casi di positività al Coronavirus, 119 in più rispetto a ieri (51 identificati in corso di tracciamento e 68 da attività di screening). I nuovi casi sono lo 0,9% in più rispetto al totale del giorno precedente. L’età media dei 119 casi odierni è di 41 anni circa (il 26% ha meno di 26 anni, il 22% tra 26 e 40 anni, il 41% tra 41 e 65 anni, il 11% ha più di 65 anni) e, per quanto riguarda gli stati clinici, il 68% è risultato asintomatico, il 21% pauci-sintomatico.
Delle 119 positività odierne, 10 casi sono ricollegabili a rientri dall’estero. 1 caso è ricollegabile a rientri da altre regioni italiane (Sardegna). 10 casi individuati grazie ai controlli attivati nei porti e stazioni con l’ordinanza n. 80 della Regione Toscana. Il 35% della casistica è un contatto collegato a un precedente caso.

I guariti crescono dello 0,6% e raggiungono quota 9.621 (71,7% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 652.362, 7.717 in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono oggi 2.650, +2,4% rispetto a ieri. I ricoverati sono 109 (1 in più rispetto a ieri), di cui 20 in terapia intensiva (stabili). Oggi si registra 1 nuovo decesso: una donna di 83 anni, ad Arezzo.

Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale – relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

Si ricorda che a partire dal 24 giugno 2020, il Ministero della Salute ha modificato il sistema di rilevazione dei dati sulla diffusione del Covid-19. I casi positivi non sono più indicati secondo la provincia di notifica bensì in base alla provincia di residenza o domicilio.

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri. Sono 3.971 i casi complessivi ad oggi a Firenze (15 in più rispetto a ieri), 763 a Prato (10 in più), 938 a Pistoia (5 in più), 1.442 a Massa (14 in più), 1.668 a Lucca (23 in più), 1.282 a Pisa (18 in più), 664 a Livorno (15 in più), 1.047 ad Arezzo (13 in più), 560 a Siena (4 in più), 548 a Grosseto (2 in più). Sono 540 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. Sono 30, quindi, i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 70 nella Nord Ovest, 19 nella Sud est.

La Toscana si conferma al 10° posto in Italia come numerosità di casi (comprensivi di residenti e non residenti), con circa 360 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 483 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 740 casi x100.000 abitanti, Lucca con 430, Firenze con 393, la più bassa Livorno con 198.

Complessivamente, 2.541 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (61 in più rispetto a ieri, più 2,5%). Sono 4.424 (119 in più rispetto a ieri, più 2,8%) le persone, anche loro isolate, in sorveglianza attiva, perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 1.642, Nord Ovest 1.909, Sud Est 873).

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 109 (1 in più rispetto a ieri, più 0,9%), 20 in terapia intensiva (stabili rispetto a ieri).

Le persone complessivamente guarite sono 9.621 (56 in più rispetto a ieri, più 0,6%): 210 persone clinicamente guarite (8 in più rispetto a ieri, più 4%), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione e 9.411 (48 in più rispetto a ieri, più 0,5%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con doppio tampone negativo.

Oggi si registra 1 nuovo decesso: una donna di 83 anni. Relativamente alla provincia di notifica, la persona deceduta è a Arezzo. Sono 1.152 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 418 a Firenze, 53 a Prato, 81 a Pistoia, 177 a Massa Carrara, 148 a Lucca, 93 a Pisa, 65 a Livorno, 51 ad Arezzo, 33 a Siena, 25 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 30,9 x100.000 residenti contro il 59,1 x100.000 della media italiana (11° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (90,8 x100.000), Firenze (41,3 x100.000) e Lucca (38,2 x100.000), il più basso a Grosseto (11,3 x100.000).

Si ricorda che tutti i dati saranno visibili dalle ore 18.30 sul sito dell’Agenzia Regionale di Sanità all’indirizzo: www.ars.toscana.it/covid19.

Inizio anno scolastico, messaggio di De Mossi: ”Ogni difficoltà che affrontiamo, ci rafforza”

Il sindaco di Siena, Luigi De Mossi, ha indirizzato un messaggio al mondo della scuola senese in occasione dell’inizio dell’anno scolastico: Read More

Coronavirus: 59 nuovi casi in Toscana, 1 decesso, 17 guarigioni, 18 ricoveri in terapia intensiva (+1 rispetto a ieri)

In Toscana sono 13.173 i casi di positività al Coronavirus, 59 in più rispetto a ieri (24 identificati in corso di tracciamento e 35 da attività di screening). I nuovi casi sono lo 0,4% in più rispetto al totale del giorno precedente.  Read More

ReS Toscana organizza “Verso il rilancio, orientare la ripresa” – 10 settembre 2020

In questa puntata, approfondimento sul Super Bonus 110% e Recovery Fund.

Ospiti in studio con Franco Masoni:

– Alessandro Conforti, Responsabile Territoriale ReS Toscana

– Marco Busini, Vice Presidente Confindustria Toscana Sud

– Francesco La Commare, Presidente F.I.A.I.P.

– Davide Contu, Enerpaper Ital-Gas – Puntozero Toscana

Elezioni: per il voto a domicilio richiesta da inviare ai sindaci entro il 15 settembre

C’è tempo fino a mezzanotte di domani, 15 settembre, per chiedere di votare a domicilio alle prossime consultazioni elettorali: quelle del 20 e 21 settembre. Read More

Palio: rinnovato accordo fra Consorzio, Comune e Magistrato delle Contrade per le riprese televisive

Il Comune di Siena, il Magistrato delle Contrade ed il Consorzio per la Tutela del Palio di Siena hanno deciso
unanimemente di rinnovare l’accordo già in essere per la regolamentazione dell’accesso alle riprese televisive
delle Carriere e degli eventi connessi.

L’accordo preesistente, infatti, prevedeva il suo termine con le Carriere dell’anno 2020.

Pertanto il Comune, con deliberazione della Giunta del 10 settembre 2020,ha stabilito di affidare al Consorzio
per la Tutela del palio per il periodo 2021-2022 e 2023 l’incarico esclusivo della gestione delle immagini del
Palio sia dal punto di vista tecnico che finanziario e di organizzazione

Nei prossimi giorni i tre Enti procederanno alla sottoscrizione dell’accordo che prosegue nel solco di quella
continua e costante collaborazione che caratterizza i rapporti tra l’Ente organizzatore della Festa e le
Contrade protagoniste della stessa.

Claudio Rossi, Rettore Magistrato delle Contrade

Luigi De Mossi, Sindaco Comune di Siena

Gianni Morelli, Presidente Consorzio per la Tutela del Palio

Rinvenuta hashish all’interno di un portafoglio trovato per caso da un passante e consegnato alla Guardia di Finanza di Siena

Il proprietario del portafoglio, un diciottenne di Siena, convocato in caserma per la riconsegna, riconosce come propria la sostanza stupefacente. Segnalato alla locale Prefettura e sostanza trasmessa alla USL competente per le analisi di rito.

Come oramai consuetudine, i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Siena proseguono la loro costante azione di controllo del territorio, in particolar modo nell’ambito del contrasto ai traffici illeciti ed allo spaccio di sostanze stupefacenti, su tutta la Provincia. Read More

Scroll to top