Robur Siena

La Robur Siena non iscritta alla Lega Pro

La Robur Siena non è stata iscritta al prossimo campionato di calcio di Serie C. Il termine per l’iscrizione scadeva ieri alle 19 ed è passato senza notizie ufficiali, e soprattutto senza iscrizione, da parte della società bianconera della presidente Anna Durio.
Inviata la richiesta alla Figc e alla LND, da parte dall’assessore allo Sport del Comune di Siena, Paolo Benini, per iscrivere la squadra in Serie D.

Read More

Robur Siena, Anna Durio: ”Selezionato acquirente del pacchetto di maggioranza”

La presidente della Robur Siena S.p.A., Anna Durio, nel pomeriggio di oggi, martedì 21 luglio, ha rilasciato una dichiarazione in merito al passaggio di proprietà della squadra bianconera ed alla conseguente iscrizione al prossimo campionato di calcio di Serie C.

“Ad integrazione di quanto già comunicato, posso confermare che è stato selezionato l’acquirente del pacchetto di maggioranza della Robur Siena. A breve saranno completate le ultime verifiche dell’operazione con successiva finalizzazione di tutte le formalità pregiudiziali al passaggio di proprietà. Confermo infine che l’iscrizione al campionato sarà regolarmente eseguita entro il termine previsto”.

Read More

La Robur Siena provvede ai pagamenti: evitata un’ulteriore penalizzazione

La Robur Siena ha provveduto al pagamento degli stipendi ai tesserati per i mesi di marzo, aprile e maggio. Oggi era l’ultimo giorno utile per provvedere per non incorrere in un’ulteriore penalizzazione da scontare nel corso del prossimo campionato.

Questo il comunicato ufficiale della società bianconera: “Robur Siena S.p.A. comunica di aver provveduto agli adempimenti inerenti alle scadenze federali del 15 luglio 2020.” Read More

Robur Siena perde 3-2 ad Alessandria ed è eliminato dai playoff di Lega Pro

Nel secondo turno dei playoff del campionato di calcio di Serie C, la Robur Siena viene sconfitta al “Giuseppe Moccagatta” dall’Alessandria con il risultato di 3-2, con i padroni di casa che si qualificano così per i playoff nazionali, mentre per i bianconeri di Dal Canto il campionato finisce qui. Read More

Robur Siena, 23 convocati per la sfida di domani contro l’Alessandria. Dal Canto: ”Dobbiamo fare quello che siamo abituati a fare, dobbiamo giocare con sangue freddo”

L’allenatore della Robur Siena Alessandro Dal Canto, al termine della seduta di rifinitura che si è tenuta questa mattina allo stadio “Artemio Franchi”, ha convocato 23 giocatori per la gara contro l’Alessandria, secondo turno dei play off del campionato di calcio di Serie C, in programma domenica 5 luglio alle 20.30 allo stadio “Giuseppe Moccagatta”.

Questi i convocati: Andreoli, Arrigoni, Bovo, Buschiazzo, Campagnacci, Cesarini, Confente, Da Silva, D’Ambrosio, D’Auria, Gerli, Guberti, Guidone, Icardi, Lombardo, Marcocci, Oukhadda, Panizzi, Romagnoli, Romei, Saloni, Sparacello, Vassallo. Indisponibili per affaticamento muscolare Boateng, Ceesay e Migliorelli. Read More

Play off Serie C: per la Robur Siena trasferta ad Alessandria

La vittoria della Juventus U23 in Coppa Italia contro la Ternana, nella gara giocata ieri sera, sabato 27 giugno, ha deciso l’avversaria della Robur Siena nei play off di Serie C.

I bianconeri, domenica 5 luglio, affronteranno in gara unica allo stadio “Moccagatta” l’Alessandria.

Nella 17ª giornata di campionato, i bianconeri di mister Dal Canto, avevano sconfitto i piemontesi proprio in trasferta con il risultato di 1-3, grazie alla rete di Mattia Lombardo ed alla doppietta di Marco Guidone Read More

Robur Siena, Anna Durio: ”In contatto con interessati all’acquisto della società, garantisco un futuro solido e stabile”

“Ad un mese di distanza dalla conferenza stampa nella quale ho fatto il punto della situazione sulle vicende societarie, ritengo opportuno precisare un aspetto fondamentale, in una fase importante per il futuro della Robur.” Così una dichiarazione della presidente della Robur Siena, Anna Durio. Read More

La Robur Siena penalizzata di un punto ed accede direttamente al secondo turno dei playoff

Ora è davvero ufficiale, il Siena è stato penalizzato di un punto. E’ arrivata infatti la sanzione che in molti si aspettavano in merito ai mancati pagamenti degli stipendi di gennaio e febbraio.

La Federcalcio, infatti, ha reso noto che il Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare, nella seduta odierna presieduta da Cesare Mastrocola, ha inflitto una serie di penalizzazioni per violazioni segnalate dalla Covisoc e legate al pagamento nei termini previsti degli emolumenti e dei relativi contributi. Nel dettaglio, un punto di penalizzazione per il Trapani (Serie B), due per Casertana e Catania, uno per la Robur Siena (Serie C).

Nonostante la penalizzazione, i bianconeri, scendendo al sesto posto in classifica, accedono direttamente al secondo turno dei playoff, data la rinuncia dell’Arezzo che sarebbe stato l’avversario del Siena. Read More

Robur Siena, al via l’iter del protocollo sanitario bianconero

Inizia oggi, giovedì 11 giugno, l’iter del protocollo sanitario dei bianconeri, con l’effettuazione dei primi tamponi al “gruppo squadra” che poi saranno ripetuti ogni quattro giorni. I prossimi tamponi saranno dunque eseguiti nella giornata di lunedì, quando saranno effettuati anche i test sierologici. Una volta arrivati i risultati di quest’ultimi potranno iniziare gli allenamenti di squadra all’Acquacalda, fino a quel momento potranno svolgersi solo allenamenti individuali. Il “gruppo squadra” sarà composto da 38 elementi tra calciatori (tutti ad eccezione degli infortunati Ferrari e Baroni), staff tecnico, staff medico, magazziniere e dirigenti.

Intanto ieri sono iniziate le visite mediche alla NeoMedica, che si tenute anche questa mattina e che si completeranno nelle giornate di domani e lunedì.

Read More

La Robur Siena parteciperà ai playoff

Era nell’aria, dopo la decisione del Consiglio Federale della FIGC di disputare i playoff per decretare la quarta squadra che salirà in Serie B, ma adesso è ufficiale: i bianconeri scenderanno in campo per i playoff. Inoltre, è stato trovato un accordo con il dottor Domenico Di Mambro, che nei giorni scorsi aveva dichiarato di dimettersi da responsabile sanitario in caso di ripresa del campionato.

Di seguito il comunicato del club:

“Alla luce della decisione della FIGC di effettuare i playoff su base volontaria per stabilire la quarta squadra promossa dalla serie C alla serie B, Robur Siena S.p.A. comunica ufficialmente la volontà di partecipare alla fase finale della stagione 2019/2020. «La formula decisa dall’ultimo consiglio federale – afferma la presidente Anna Durio – non mi entusiasma e a tal proposito mi ero già espressa in conferenza stampa sull’argomento. La città e la piazza però meritano di vedere il nome di Siena protagonista in questo palcoscenico, e la fiducia che ripongo nello staff tecnico e nella squadra ha rotto gli indugi per una decisione comunque non semplice da prendere, visto l’impegno economico e considerate le difficoltà di attuazione dei protocolli sanitari necessari.

A tal proposito il nostro responsabile sanitario dottor Domenico Di Mambro mi ha comunicato l’impossibilità di far parte attiva del protocollo sanitario per incompatibilità di tipo lavorative, presentando le dimissioni che ho deciso di non accettare. Ho chiesto quindi a Di Mambro di trovare insieme una soluzione per poter proseguire il nostro cammino, visto che considero la sua e quelle di tutto lo staff medico delle professionalità di altissimo livello, proponendogli di coordinare dall’esterno lo staff e di individuare uno o più medici che possano seguire gli allenamenti e gli impegni ufficiali, facendo parte del cosiddetto gruppo squadra. Di Mambro – conclude la presidente – mi ha dato la sua disponibilità nel coordinamento di questa complessa organizzazione sanitaria, permettendoci dunque di affrontare questa fase finale della stagione».

Read More

Scroll to top