Uncategorized

La Fanfara a Cavallo della Polizia di Stato

La Fanfara a Cavallo della Polizia di Stato ha sede a Roma presso
la Caserma “La Marmora” in Trastevere, è alle dipendenze del
Centro di Coordinamento dei Servizi a Cavallo e Cinofili della
Polizia di Stato ed è erede e custode delle più antiche tradizioni
della cavalleria. Read More

Architettura e paesaggio rurale: via al bando Pnrr NextGenerationEU da 32 milioni per ristrutturazione patrimonio. Coldiretti Siena: “Occasione per valorizzare il territorio”

Risanamento, manutenzione, allestimento: questi gli interventi finanziabili grazie al Pnrr NexGenerationEU. Ristrutturare gli edifici storici rurali per dare nuova vita alle campagne. È l’obiettivo dell’avviso pubblico che invita a presentare proposte di intervento per il restauro e la valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico rurale del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) NextGenerationEU.

Coldiretti Siena aveva anticipato il bando presentato oggi in Regione nell’incontro organizzato a San Gimignano in collaborazione con l’Ordine degli architetti di Siena e con il Comune, prefissando obiettivi oggi confermati: valorizzare gli edifici storici rurali, meglio se con un legame storico con l’attività agricola, o quegli edifici o manufatti tipici della tradizione popolare e religiosa delle comunità rurali come le cappelle o le edicole votive.Le architetture rurali su cui intervenire potranno essere state dichiarate di interesse culturale oppure avere più di 70 anni, oltre a poter essere censite o classificate dagli strumenti regionali e comunali di pianificazione territoriale e urbanistica.Gli interventi di valorizzazione potranno riguardare anche spazi aperti di pertinenza degli insediamenti rurali e aree produttive agro-silvo-pastorali che si caratterizzano come componenti tipiche dei paesaggi rurali tradizionali.

Read More

Strade di Siena, sul portale gli itinerari a cavallo

E’ nata sul portale Stradedi Siena (www.stradedisiena.it) la nuova sezione sul turismo equestre: “A cavallo – itinerari e servizi del turismo equestre nel territorio senese” arricchisce il portale dedicato al mondo del turismo outdoor.

Anche nel 2022 secondo l’assessore al turismo del Comune di Siena si conferma il trend del turismo outdoor. Le vacanze attive all’aria aperta sia in bici che a piedi sono in costante crescita sia in Italia che a livello internazionale. In tale contesto si inserisce il portale web del Comune di Siena www.stradedisiena.it dedicato al mondo del turismo outdoor che si arricchisce adesso anche con una sezione nuova dedicata al turismo equestre.

Con la nuova sezione “A cavallo” il turista potrà scoprire il bellissimo territorio delle Terre di Siena anche in sella, regalandosi un esperienza suggestiva e particolare nella natura.

Al momento sul portale è possibile trovare tre ippovie con un breve descrizione dell’itinerario  e con i servizi equestri  che si trovano lungo il percorso come punti di sosta per far riposare il cavallo e altre strutture dedicate ai cavalli, indicazioni tecniche e possibilità di scaricare il file kml del percorso. Nelle prossime settimane è previsto l’inserimento di altri itinerari.

La nuova sezione è stata realizzata in collaborazione con l’Associazione Punto di Vista e in particolare grazie al Presidente Carlo Barberi. Inoltre un particolare ringraziamento per il lavoro effettuato va a Massimiliano Roncucci, che purtroppo ci ha recentemente lasciato per un tragico incidente.

Strade di Siena. E’ il portale (wwwstradedisiena.it) dedicato al cicloturismo e al turismo outdoor in generale. Un luogo digitale che vuole essere il punto di riferimento per visitare in maniera attiva Siena e il suo territorio, valorizzandone i cammini e il cicloturismo in particolare. Dagli itinerari della Via Francigena e della Via Lauretana a quello permanente dell’Eroica, con l’aggiunta, nel corso del 2021, di altri percorsi, e che ha visto arricchirsi di un’ulteriore sezione: quella dedicata all’enoturismo e alla creazione di una rete di cantine “amiche del turismo attivo”.

Due carrozzine da trekking in collaborazione con il Gruppo Trekking Senese

e il Comune di Acquapendente

Turismo accessibile, il Comune di Siena acquista due Joëlette

La destinazione Siena e il suo territorio sempre più accessibili e inclusivi. Per questo sono due le carrozzine Joëlette acquistate dal Comune di Siena, in collaborazione con il Comune di Acquapendente e con il Gruppo Trekking Senese. Le due  carrozzine sono adatte per fare trekking ad ogni persona a mobilità ridotta, bambino o adulto, anche se totalmente dipendente, grazie all’aiuto di almeno due accompagnatori: saranno a disposizione di tutti i comuni di Strade di Siena (www.stradedisiena.it), il portale dedicato al mondo del turismo outdoor.

L’idea, secondo quanto sostengono l’assessore al turismo del Comune di Siena e l’assessore alle attività produttive e sport del Comune Acquapendente, è di dare la possibilità a persone con disabilità di scoprire il nostro bellissimo territorio lungo gli itinerari  famosi come la Via Francigena ed altri sentieri con tratti sterrati e pendenze che normalmente sono difficile da raggiungere”.

“Le Joëlette – spiega Daniele Bibbiani del gruppo Trekking Senese – sono delle carrozzine off-road della ditta francese Ferriol Mattrat, che vengono utilizzate anche in altre realtà della Toscana per rendere sempre più inclusivo l’accoglienza turistica e dare a tutti la possibilità dopo questo lungo periodo di pandemia di godersi una gita all’aria aperta”.

Read More

PIZZA E PANE: IL CORSO TEORICO-PRATICO FA IL BIS Lezioni in aula cucina a Siena per 110 ore

L’Agenzia Formativa Cescot di Confesercenti Siena organizza una nuova edizione del corso completo teroci/pratico per una corretta realizzazione del pane e della pizza.  Il corso riconosciuto dalla Regione Toscana ha come obiettivo il raggiungimento della certificazione delle competenze della UC 448 “Preparazione prodotti panari, dolciari e da forno”.

La prima edizione del corso, avviata nel 2022 si sta completando in questi giorni; considerati i consensi e le numerose richieste, l’Agenzia ha deciso di proporre subito una nuova edizione prima di entrare nel pieno della stagione estiva.

Read More

Se ne va un pezzo di storia senese: la città piange la scomparsa di Carlo Saracini

Oggi la città di Siena è in lutto per un pezzo di storia: l’Avvocato Carlo Saracini ci ha lasciati.
Un uomo, prima di ogni cosa, un vero uomo, che alla città di Siena ha dato tutto, alla sua professione e al suo amato Drago. Carlo aveva 84 anni ed è stato trovato esanime dai familiari nel suo studio di fronte a Piazza del Campo, dove si era trattenuto per lavoro.
Un personaggio che nel tempo si è guadagnato il rispetto di tutti, che affrontava con estrema serietà ogni situazione.
Oltre alla grande dedizione alla legge, nel suo cuore vi era anche uno spazio, un enorme spazio, per il suo Drago, luogo dove è cresciuto e dove ha imparato i primi grandi valori della vita, i quali ha poi tramandato ai figli Paolo ed Elisa e ai suoi amati nipoti.
Per la Contrada ha inoltre ricoperto cariche importanti, uscendo più volte vittorioso negli anni ’60.
Così ricorderemo l’Avvocato di Siena, come una persona per bene, che ha dato il massimo in tutto e per tutto, ed è per questo motivo che il popolo senese lo ricorderà con estremo amore e affetto.
Il corpo sarà esposto nella chiesa del Drago, alla famiglia vanno le più sincere condoglianze.

Siena: concorso per agente di polizia provinciale, aperte le iscrizioni al corso di preparazione della FP CGIL.

iena, 31 marzo 2022 – Sono aperte le iscrizioni al corso di preparazione della FP CGIL al concorso per agente di polizia provinciale indetto dall’Amministrazione Provinciale di Siena (anno 2022).

Read More

Studio Robur – Anteprima, venerdi 25 Marzo 2022

Ha condotto Pietro Federici, in collegamento telefonico: Aniello Panariello – Paolo Brogi, Collegamento Skype: Giuseppe Ingrosso.

Siena, investito da un veicolo a Porta Camollia: ricoverato in gravi condizioni alle Scotte

Un 80enne è stato investito da un’autovettura intorno alle 10.40 di questa mattina, venerdì 25 marzo, nei pressi di Porta Camollia a Siena.

Sul luogo del sinistro sono intervenuti i sanitari del 118 dell’Asl Toscana sud est che hanno provveduto ai primi soccorsi dell’uomo che è stato successivamente trasportato in gravi condizioni (codice 2-giallo) al policlinico Santa Maria alle Scotte.

Sul posto sono intervenute l’ambulanza della Pubblica assistenza di Siena e la Polizia Municipale.

Scroll to top