Uncategorized

Coronavirus, i dati della Regione Toscana: 196 nuovi casi positivi, 13 deceduti di cui una donna a Siena

Sono 196 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Toscana a ventiquattro ore dal precedente bollettino, analizzati nei laboratori toscani; e 13 i nuovi decessi. Da sottolineare, oggi, che sia i nuovi casi che i decessi sono in flessione rispetto a ieri. Per i nuovi casi, si registra oggi l’aumento più basso dall’inizio dell’epidemia: +4,4%. Da mettere in relazione con il notevole aumento di tamponi: finora 33.165, di cui 3.066 solo nelle ultime 24 ore.

Ad oggi sono 4.608 i contagiati dall’inizio dell’emergenza. 37 sono finora le guarigioni virali (i cosiddetti “negativizzati”, risultati negativi al test ripetuto per due volte a distanza di 24 ore), 101 le guarigioni cliniche (senza più sintomi ma non ancora negativizzati) e 244 i decessi. I casi attualmente positivi in cura rimangono dunque 4.226. Spetterà in ogni caso all’Istituto superiore di sanità attribuire le morti al Coronavirus: nella stragrande maggioranza dei casi, si tratta infatti di persone che avevano patologie concomitanti.

Questi i 13 decessi registrati in Toscana nelle ultime 24 ore, che vanno ad aggiungersi ai 231 registrati fino a ieri, per un totale di 244 decessi dall’inizio dell’epidemia. Con l’indicazione di sesso, età, comune di domicilio: M, 73, Capannori; M, 58, Piombino; F, 84, Pontremoli; F, 98, Pontedera; M, 86, Massarosa; M, 85, Pisa; F, 87, Empoli; M, 86, Campi Bisenzio; M, 68, Vaglia; F, 86, Campi Bisenzio; F, 91, Prato; F, 80, Piandisco Castelfranco; F 89, Siena.

Per quanto riguarda i ricoveri, ad oggi sono in totale 1.413, di cui 293 in terapia intensiva.

Read More

Discusse oggi all’Università di Siena le prime lauree in Medicina e Chirurgia subito abilitanti all’esercizio della professione, come disposto dal decreto “Cura Italia” per l’emergenza Covid-19

Sono 45 gli studenti del corso di laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università di Siena che da oggi a giovedì discuteranno la tesi da casa, in videoconferenza con la commissione, seguiti da parenti e amici in diretta streaming. Sono i primi che, secondo il decreto “Cura Italia” per l’emergenza Coronavirus, conseguiranno un titolo di studio subito abilitante all’esercizio della professione medica. Read More

L’Accademia Chigiana amplia la propria offerta di concerti virtuali e si fa in quattro per portare a tutti la grande musica in questo difficile momento

ACCADEMIA CHIGIANA su You Tube

CANALE 3 TV

RAI RADIOTRE

RADIOARTE

Oltre ai concerti in prima visione in diretta su Youtube, nei prossimi giorni l’offerta virtuale di musica dell’Accademia Chigiana si amplia considerevolmente: dalla radio alla tv, alla webradio.

Ecco il calendario della settimana:

 

 

CANALE YOUTUBE DELL’ACCADEMIA CHIGIANA

Giovedì 19 Marzo, h. 21:00, CHIGIANA STOPS COVID-19. Puntata n°2

Oltre l’Adriatico”, Redi Hasa violoncello e Maria Mazzotta voce e percussioni

Da Tradire – Le radici nella musica 2017, Palazzo Chigi Saracini

Da una costa all’altra del mare, una storia di incontri e scambi fra Oriente e Occidente. Canti portati dal vento che si impigliano tra le corde del violoncello di Redi Hasa e rifioriscono nella voce di Maria Mazzotta. Un appuntamento emozionante dal primo ciclo di Tradire, condotto da Stefano Jacoviello.

 

Venerdì 20 Marzo, h. 21:00, CHIGIANA STOPS COVID-19. Puntata n°3

Concerto del Corso di Direzione d’Orchestra 2018

Dal Chigiana International Festival 2018, Teatro dei Rozzi

Un entusiasmante concerto dedicato alla musica sinfonica e corale di Johannes Brahms, con l’Orchestra Giovanile Italiana e i giovani allievi del corso di direzione d’orchestra tenuto da Daniele Gatti e la partecipazione del Coro della Cattedrale di Siena “Guido Chigi Saracini”, diretto da Lorenzo Donati

 

Per guardare i concerti, collegati sul canale You Tube dell’Accademia Chigiana e clicca sulla Premiére della puntata in onda. Dopo la trasmissione in diretta, tutte le puntate resteranno visibili gratuitamente sulla playlist CHIGIANA STOPS COVID-19.

CANALE 3 TV

 

Mercoledì 18 Marzo, h.21:00 Premio Chigiana 2017

Ella van Poucke violoncello, Sergio de Simone pianoforte

ORT- Orchestra della Toscana diretta da Jonathan Stockhammer

Ella van Poucke, vincitrice del Premio Chigiana 2017 nel concerto finale della prima serie della nuova edizione, in forma di competizione. Al Teatro dei Rinnovati, la violoncellista olandese si esibisce in due prove, in solo e con l’orchestra, interpretando la Sonata in do magg. op. 119 per violoncello e pianoforte di Prokofiev, e l’appassionato Concerto in la min. op. 129 per violoncello e orchestra di Robert Schumann.

 

I concerti sono visibili in tv sul digitale terrestre e piattaforma Sky, e in live streaming sul sito dell’emittente https://canale3.tv/

 

 

RAI – RADIO3

 

Mercoledi’ 25 Marzo h. 20:30 RadioTre Suite: “Il Canto della Terra

Monica Bacelli mezzosoprano / Pietro De Maria pianoforte

Dal Chigiana International Festival 2019, Palazzo Chigi Saracini

Da Richard Wagner a Claude Debussy, passando per Alban Berg, un percorso fra musica e parola poetica alle radici della modernità. Musicisti che scelgono le parole dei poeti per realizzare affreschi immaginifici del loro mondo sentimentale. Dalle foreste romantiche ancora cariche di mitologia alle selve di cemento delle metropoli, costruite a immagine dell’uomo che le abita. Con due grandissimi interpreti dei nostri giorni, in un programma unico realizzato per il festival chigiano.

Il programma RadioTre Suite si può ascoltare in diretta sulle frequenze di Rai Radiotre, e sulla piattaforma RaiPlay Radio.

RADIOARTE

Sabato 21 Marzo, per l’intera giornata la programmazione è dedicata ai migliori concerti tratti dagli archivi sonori dell’Accademia Chigiana.

Per ascoltare i concerti: https://www.radioarte.it/

Il video integrale della conferenza nella notte del Premier Conte

Nella notte tra sabato e domenica il Premier Conte ha dati spiegazioni sulle misure del nuovo decreto:

In diretta da Palazzo Chigi

In diretta da Palazzo Chigi

Pubblicato da Giuseppe Conte su Sabato 7 marzo 2020

Nominato il nuovo direttore amministrativo dell’Aou Senese: è Maria Silvia Mancini, attuale direttore del Dipartimento Risorse Umane

Nominato il nuovo direttore amministrativo dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese. Si tratta della dottoressa Maria Silvia Mancini, attuale direttore del Dipartimento delle Risorse Umane, della UOC Politiche e Gestione del Read More

PALINSESTO venerdì 14 febbraio

  • 08.00 – MI RICORDO CHE
  • 08.30 – L’ANGOLO DI BRONTOLO: Scuderie Coghe
  • 09.00 – LE STELLE DI SIENA a cura di Giuliano Ghiselli
  • 09.30 – START Storie di Vita e di Impresa – a cura di Virginia Masoni
  • 10.30 – CHIGIANA CONCERTI Lunario Orientale
  • 11.30 – UOMO AVVENTURA: Diario in Moto, a cura di Luca Gentili
  • 13.30 – PRIMO PIANO Presentazione film ‘Una Volta Sola’
  • 14.00 – 245 SFUMATURE DI PALIO a cura di Franco Masoni e Sandro Marranini
  • 17.00 – START Storie di Vita e di Impresa – a cura di Virginia Masoni
  • 17.30 – PRIMO PIANO Cena dei Barbareschi 2020
  • 19.00 – TURFLASH a cura di Sandro Marranini
  • 20.00 – NOTIZIARIO SERALE
  • 20.30 – PER FORZA E PER AMORE a cura di Maria Cecilia Tarabochia e Patrizio Salerno
  • 22.00 – CORTOMETRAGGIO: Una cenetta romantica
  • 22.30 – ANTEPRIMA ROBUR  a cura di Lapo Cinelli

Salvato alle Scotte dopo incidente di moto, torna a casa dopo 4 mesi di degenza, 100 giorni in terapia intensiva e decine tra interventi chirurgici e procedure salvavita

Dopo 4 mesi di degenza, 100 giorni in terapia intensiva e decine tra interventi chirurgici e procedure salvavita, è tornato a casa un ragazzo gravemente ferito a seguito di un incidente di moto, grazie ad un grande lavoro di squadra tra tanti professionisti e reparti diversi dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese.

«Il giovane paziente è arrivato in ospedale in condizioni disperate – spiega il direttore sanitario, Roberto Gusinu – e solo la grande competenza e capacità dei nostri professionisti hanno consentito di raggiungere un risultato straordinario, che abbiamo deciso di raccontare anche per evidenziare quanto sia importante l’alta specializzazione unita alla capacità di fare squadra e alla presa in carico delle complicanze».

In particolare il giovane paziente è arrivato in Pronto Soccorso con un problema molto importante agli organi addominali: è stato stabilizzato dai professionisti dell’emergenza ed è stato preso subito in carico dall’équipe dell’UOC Chirurgia Generale ed Epatobiliopancreatica, diretta dal dottor Marco Farsi. Successivamente è sopraggiunta un’embolia polmonare massiva in fase acuta post-trauma che è stata magistralmente risolta dal professor Eugenio Neri, responsabile UOSA Chirurgia dei Grossi Vasi. «Quando il paziente è andato in arresto cardiaco – spiega il professor Neri – è stato necessario intervenire in urgenza con procedura di circolazione extracorporea, con avanzati mezzi di perfusione ed un intervento per rimuovere l’embolo polmonare. È importante sottolineare che ogni professionista, in questo lungo percorso, ha svolto un ruolo fondamentale e abbiamo tutti collaborato fianco a fianco con grande tenacia per salvare la vita del giovane».

Il paziente ha avuto bisogno di ripetuti interventi di chirurgia epatica maggiore eseguiti con successo dal dottor Marco Farsi, direttore del Dipartimento di Scienze Chirurgiche. «Il paziente – aggiunge il dottor Farsi – è stato poi sottoposto a diverse altre procedure di chirurgia toracica, ortopedica, plastica e vascolare. Dovrà seguire un percorso riabilitativo importante e ci saranno altri interventi e trattamenti da fare, ma comunque è in via di guarigione ed è finalmente a casa con la sua famiglia. Questo per noi è il risultato più importante».

Tantissime le figure professionali e i reparti che hanno seguito il paziente insieme alla Chirurgia generale ed epatobiliopancreatica e alla Chirurgia dei grossi vasi, tra cui Chirurgia toracica, Ortopedia ad indirizzo traumatologico, Dipartimento Cardio-Toraco-Vascolare, Anestesia e Rianimazione cardio-toraco-vascolare, Anestesia e Rianimazione DEA e dei Trapianti, Anestesia e Rianimazione perioperatoria, Chirurgia Vascolare, Radiologia interventistica, Chirurgia plastica, Gastroenterologia ed endoscopia operativa, Endoscopia Biliopancreatica ed ecoendoscopia, Radiologia diagnostica e Pronto Soccorso, oltre a tutto il personale di sala operatoria, perfusionisti, tecnici, infermieri, psicologi, fisioterapisti, biologi, farmacisti, operatori socio-sanitari e tutti i professionisti che si sono impegnati al massimo per questo importante traguardo.

Read More

PALINSESTO giovedì 7 novembre

  • 10:30 – START: Storie di vita, storie di impresa
  • 11:0 – BASKET – serie C Silver
  • 12:10 – L’ANGOLO DI BRONTOLO: cavalli Chessa
  • 13:30 – EVENTO: Sipa Contest
  • 16:00 – IN PALIO LA SOLIDARIETà
  • 19:20 – LE STELLE DI SIENA a cura di Giuliano Ghiselli
  • 20:00 – NOTIZIARIO SERALE
  • 21:00 – START: Storie di vita, storie di impresa
  • 21:30 – RICORDI DI PALIO: Paolo Goretti
Scroll to top