Coronavirus in Italia: 21.267 nuovi casi, 460 deceduti, 20.132 guariti, 3.588 ricoverati in terapia intensiva (+42)

Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul territorio nazionale, a oggi, mercoledì 24 marzo, il totale delle persone che hanno contratto il virus SARS-CoV-2 è di 3.440.862 con un incremento rispetto a ieri di 21.267 nuovi casi ed un tasso di positività (rapporto tra casi positivi e tamponi effettuati) in crescita al 5,84% (ieri era del 5,59%).

Il numero totale di attualmente positivi è di 561.308 con un decremento di 654 assistiti rispetto ieri. 3.588 sono i pazienti ricoverati in terapia intensiva, con un aumento di 42 persone rispetto a ieri.

Rispetto a ieri i deceduti sono 460 e portano il totale a 106.339.

Il numero complessivo dei dimessi e guariti dall’inizio dell’epidemia sale invece a 2.773.215, con un incremento di 20.132 persone rispetto a ieri.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 363.767 tamponi.

I casi attualmente positivi, i ricoveri in terapia intensiva e i nuovi casi positivi per Regioni e Province autonome

100.172 in Lombardia (845 in Terapia Intensiva) 4.282 nuovi positivi
98.048 in Campania (179 T.I.) 2.045 n.p.
71.856 in Emilia-Romagna (397 T.I.) 1.725 n.p.
48.791 nel Lazio (350 T.I.) 1.709 n.p.
44.157 in Puglia (227 T.I.) 1.709 n.p.
39.128 in Veneto (246 T.I.) 2.042 n.p.
34.948 in Piemonte (354 T.I.) 2.223 n.p.
26.511 in Toscana (253 T.I.) 1.197 n.p.
16.740 in Friuli Venezia Giulia (80 T.I.) 762 n.p.
16.387 in Sicilia (119 T.I.) 765 n.p.
13.229 in Sardegna (26 T.I.) 153 n.p.
10.651 in Abruzzo (82 T.I.) 329 n.p.
10.096 nelle Marche (156 T.I.) 632 n.p.
9.068 in Calabria (33 T.I.) 365 n.p.
5.793 in Liguria (63 T.I.) 420 n.p.
5.244 in Umbria (66 T.I.) 225 n.p.
4.498 in Basilicata (14 T.I.) 115 n.p.
3.376 nella P.A. di Trento (47 T.I.) 308 n.p.
1.118 in Molise (17 T.I.) 29 n.p.
870 P.A. di Bolzano (31 T.I.) 162 n.p.
627 in Valle d’Aosta (3 T.I.) 70 n.p.

Scroll to top