Doppio podio per vino e olio prodotti dagli studenti del “Ricasoli”

Il vino Chianti Docg Colli Senesi 2016 dell’Istituto “Ricasoli” conquista il Concorso enologico Istituti agrari d’Italia a Vinitaly

Doppio podio per l’Istituto d’istruzione superiore statale “Bettino Ricasoli” di Siena. Nei giorni scorsi, durante Vinitaly, il vino Chianti Docg Colli Senesi 2016 prodotto dagli studenti dell’Istituto senese è stato premiato nell’ambito del Concorso enologico Istituti agrari d’Italia, giunto alla sua quarta edizione e promosso da Mipaaf e Crea, Consiglio per la ricerca in agricoltura e analisi dell’economia agraria. A Roma, inoltre, la scuola senese ha ricevuto il riconoscimento per l’olio extravergine di oliva prodotto dagli studenti, dopo essere stata selezionata per il concorso “Diploma d’Argento” dell’associazione Pandolea – Donne dell’olio.

Il vino Chianti Docg Colli Senesi 2016 prodotto dagli studenti dell’Istituto “B. Ricasoli” è stato giudicato da due commissioni composte da enologi del Crea ed esperti del settore vitivinicolo. La premiazione è avvenuta durante Vinitaly, alla presenza di una rappresentanza delle classi coinvolte nella produzione accompagnata dai docenti Anna Ricci e Roberto Lamorgese. Gli studenti dell’Istituto tecnico agrario del “Bettino Ricasoli” hanno visitato il Vinitaly anche con le due classi quinte di Enologia e gli studenti del corso per enotecnico, per conoscere da vicino il mondo vitivinicolo toscano e nazionale.

La premiazione del concorso promosso dall’associazione Pandolea si è svolta presso il Ministero dell’Agricoltura e ha visto la partecipazione di due classi quinte dei trienni di specializzazione dedicati a Gestione ambiente e territorio e Produzione e trasformazione dei prodotti. Il concorso “Diploma d’Argento” conta sul patrocinio del Ministero delle politiche Agricole, Alimentari e Forestali e di Unaprol e la partnership mediatica del Gambero Rosso, che pubblicherà i vincitori nel suo prossimo numero del mese di maggio.

Scroll to top