È morto il fantino Giuseppe Vivenzio detto “Peppinello”

Fece cappotto nel 1964 con Drago e Chiocciola

È morto ieri a Roma Giuseppe Vivenzio detto “Peppinello”.

Nato a Lauro in provincia di Avellino il 13 giugno 1939, fece Cappotto nel 1964, vincendo all’esordio il Palio del 2 luglio 1964 con la Contrada del Drago su Arianna e il Palio del 16 agosto 1964 con la Contrada della Chiocciola su Danubio, anche se quest’ultimo vinse scosso.

Fu anche uno dei tre fantini nella Storia del Palio di Siena che non solo vinse da esordiente, ma addirittura vinse i primi due Palii a cui partecipò. Sono solo tre i fantini nella Storia del Palio di Siena che riuscirono in questa impresa (oltre a lui “Il Moro” e “Scansino I”).

Corse successivamente altri tre Palii, nel luglio 1965 nella Pantera su Gisella, nell’agosto 1967 nell’Aquila su Pasquino e nel Palio Straordinario del 21 settembre 1969 nel Leocorno su Braccobaldo, senza però ripetersi.

Scroll to top