Estra, il presidente Macrì si autosospende

Si sono tenute questa mattina a Prato l’Assemblea dei soci di Estra e il CdA. In considerazione delle note vicende, il Presidente Francesco Macrì, pur nel ribadire la propria estraneità ai fatti contestati, ha ritenuto opportuno, in questa fase transitoria, autosospendersi dalle proprie funzioni esecutive nell’ambito delle deleghe assegnate, rimettendo le stesse nella disponibilità del CdA.

Scroll to top