Estra: l’Assemblea degli obbligazionisti approva le modifiche al Regolamento del Prestito obbligazionario emesso nel 2016

’Assemblea degli Obbligazionisti di Estra S.p.A. in continuità con quanto deliberato dal Consiglio di Amministrazione della Società ha approvato oggi alcune modifiche al Regolamento del Prestito Obbligazionario denominato “E.S.TR.A. S.p.A. Euro 80.000.000, 2,45 per cent. Guaranteed Notes due 2023 (private placement)” emesso in data 28 novembre 2016 e quotato sul mercato regolamentato della Borsa di Dublino.

Tali modifiche sono volte ad attribuire maggiore flessibilità alla struttura finanziaria della Società e a consentire più elevati investimenti per lo sviluppo e la crescita della stessa e per il rafforzamento della propria situazione patrimoniale e finanziaria.

Nell’ambito di un’operazione strategica di Liability Management lo scorso 2 marzo 2018 Estra aveva concluso il riacquisto parziale di obbligazioni relative al Prestito Obbligazionario per un importo nominale complessivo pari a Euro 30 milioni. A tale operazione ha fatto seguito la delibera del CdA di Estra che in data 17 dicembre 2018 ha approvato il successivo annullamento di tali obbligazioni.

Scroll to top