Friday for future, anche Siena alza la voce per salvare la Terra

Sono stati in tanti a sfilare per le vie del centro di Siena così come in tutto il resto d’Italia.

Friday’s for future significa voler bene a questa Terra, voler bene al proprio futuro, voler bene a sè stessi. Lo dicono in tanti presenti alla manifestazione di oggi, dai bambini più piccoli fino ai ragazzi e agli adulti che tutti insieme si sono uniti per gridare che forse siamo già in ritardo e dovremmo davvero iniziare a mettere in pratica tutte quelle buone azioni per abbattere l’inquinamento e salvare il nostro pianeta.

Una battaglia che prosegue da tempo, e che, proprio come la ormai famosa giovanissima attivista svedese Greta Thunberg ha portato tanti studenti alla prima esperienza civica di questo tipo a mobilitarsi nelle proprie città. C’è chi ha saltato la scuola, chi ha indetto cortei, chi organizzato incontri per spiegare ai suoi coetanei che con le nostre politiche irresponsabili stiamo distruggendo la Terra, e non ne abbiamo un’altra.

In molti ne sono convinti e non si tratta solo una trovata mediatica. Perchè questo è un problema che ci riguarda davvero tutti.

E’ il momento di agire, di invertire la rotta.

 

Scroll to top