Il sindaco De Mossi ha incontrato una delegazione del Comitato Commercianti Uniti

Il sindaco di Siena, Luigi De Mossi, ha incontrato questa mattina, lunedì 13 luglio, una delegazione del Comitato Commercianti Uniti ed Apit nella Sala delle Lupe di Palazzo Pubblico per esprimere personalmente la piena solidarietà ed appoggio.

“La richiesta dei commercianti che farò mia – ha detto il sindaco – scrivendo direttamente al premier Conte ed al ministro Gualtieri, è la sospensione dei protesti dei titoli bancari fino alla fine dell’anno. Il Governo deve tutelare queste categorie che rischiano di chiudere a causa dell’emergenza coronavirus – ha proseguito De Mossi – Nessuno merita di perdere lavoro e dignità per una colpa non sua”.

Scroll to top