MPS: presentato il piano industriale 2022-2026

PIANO ORIENTATO A ESPRIMERE PIENAMENTE IL VALORE DI BMPS, A BENEFICIO DI TUTTI GLI STAKEHOLDER, FACENDO LEVA SULLE CARATTERISTICHE DISTINTIVE DELLA BANCA: AMPIO NETWORK DISTRIBUTIVO CON FORTE RADICAMENTO TERRITORIALE, PIATTAFORMA DIGITALE BEST-IN-CLASS WIDIBA CON AMPIE POTENZIALITÀ DI CRESCITA, CAPITALE UMANO DI TALENTO E FORTE IMPEGNO ESG
I TRE PILASTRI STRATEGICI:
1. MODELLO DI BUSINESS CON REDDITIVITA’ SOSTENIBILE, ATTRAVERSO LA RIFOCALIZZAZIONE DELL’ATTIVITÀ COMMERCIALE E LA SEMPLIFICAZIONE DEL GRUPPO

solida generazione di ricavi, con focus su risparmio gestito, bancassurance e credito al consumo,
aumento dell’efficienza operativa attraverso l’ottimizzazione del dimensionamento dell’organico con un piano di uscite volontarie mediante accesso al Fondo di Solidarietà e una nuova governance nella gestione dei costi semplificazione dell’assetto societario, attraverso l’incorporazione delle società prodotto e di quella di servizi IT
2. STRUTTURA DI BILANCIO SOLIDA E RESILIENTE
miglioramento del profilo di rischio della banca, attraverso una riduzione del Net NPE



ratio all’1,9% nel 2024 e all’1,4% nel 2026 (2,6% nel 2021), anche attraverso operazioni mirate di cessione di portafogli NPL
sostenibilità di lungo termine del funding e della posizione di liquidità, attraverso l’ottimizzazione delle componenti depositi da clientela e raccolta istituzionale coefficienti patrimoniali best-in-class in Italia, con un buffer di oltre 300 pb al 2024 e oltre 400 pb al 2026 rispetto al requisito SREP sul Tier 1 ratio
3. GESTIONE DELLE LEGACY ATTRAVERSO UN APPROCCIO BASATO SU ELEMENTI FATTUALI E L’ESPERIENZA MATURATA
TARGET FINANZIARI E PATRIMONIALI SOSTENIBILI
• Utile ante imposte pari a €705 mln nel 2024 e €909 mln nel 2026
• Cost/Income ratio pari al 60% nel 2024 e al 57% nel 2026 (vs 71% nel 2021) • CET1 ratio del 14,2% nel 2024 e del 15,4% nel 2026

• Ritorno al dividendo a partire dal risultato del 2025, sulla base di un pay-out ratio del 30%
AUMENTO DI CAPITALE PARI A €2,5 MLD, A SUPPORTO DEL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DI PIANO

Scroll to top