Musica per clarinetti e piano con Mirco Mariottini e Stefano Battaglia

Evento speciale in Chigiana venerdì 18 ottobre alle 21:15. Sul palco del Salone di Palazzo Chigi Saracini, il clarinettista Mirco Mariottini presenta il suo nuovo disco uscito per Caligola Records, registrato in compagnia di Stefano Battaglia.

Music for Clarinets and Piano” contiene una serie di improvvisazioni dedicate a figure di riferimento della storia della musica. Si spazia dal medioevo di Hildegard von Bingen, al Novecento di Stravinsky, Maderna, Silvestrov e Carter; dal jazz di Paul Bley e Jimmy Giuffre agli echi delle voci popolari di Rosa Balistreri e Camaròn de la Isla; dal cinema di Krzystof Komeda ai suoni della globalizzazione di Sainkho Namtchilak, lasciando sorprendentemente uno spazio anche a Charles Aznavour.

Tutti questi personaggi diventano gli anelli di un percorso nella memoria della musica, colta e popolare, che emerge e si trasfigura nel fitto dialogo fra le ance di Mariottini, uno dei più interessanti artisti della nuova generazione del jazz italiano, e il sapiente pianismo di Battaglia, figura di rilievo internazionale nel campo delle musiche improvvisate.

Il confronto fra i due musicisti è cominciato molti anni fa durante i laboratori tenuti da Battaglia a SienaJazz, e non si è mai interrotto: dalla partecipazione di Mariottini nel disco “RE:Pasolini”, pubblicato da Battaglia nel 2007 per la prestigiosa casa discografica ECM, passando per i molti dei dischi registrati dall’ensemble Theatrum, nato proprio da quei laboratori di improvvisazione.

Music for Clarinets and Piano” rappresenta una tappa importante di questo cammino fra i due artisti, che li vede oggi uniti anche come docenti nelle aule della Siena Jazz University. Inoltre, Battaglia ha ormai aperto la strada delle discipline dell’improvvisazione anche nei prestigiosi corsi estivi della Chigiana, da cui quest’anno è nato “Tabula Rasa”, un ensemble di giovani musicisti concentrato sui nuovi linguaggi musicali, prodotto sinergicamente dalle due istituzioni musicali senesi.

La linea Chigiana Eventi Speciali prevede un altro appuntamento venerdì 25 ottobre con la fisarmonica di Gianni Coscia per un omaggio a Umberto Eco.

L’ingresso è gratuito.

Scroll to top