Norme anti-covid: la GdF sanziona 9 minorenni trovati a Siena fuori dal comune di residenza

Segnalato alla Prefettura un altro minore trovato in possesso di hashish

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Siena hanno sanzionato 9 minorenni, tutti italiani, provenienti da comuni limitrofi, che non hanno rispettato l’obbligo, previsto dalla normativa anti-covid per la zona arancione, di restare entro i confini del proprio Comune di residenza. Sono pertanto scattate, nei loro confronti, le sanzioni amministrative previste dalla legislazione vigente.

Sempre nel corso dei controlli di pattugliamento del territorio, un 21enne italiano è stato colto in stato di manifesta ubriachezza e un minorenne è stato sorpreso in possesso di hashish e quindi segnalato alla locale Prefettura per la violazione dell’art. 75 D.P.R. 309/1990. La sostanza sottoposta a sequestro amministrativo è stata trasmessa alla locale USL per gli accertamenti di rito.

Scroll to top