Piccini a “Le Iene”, la Procura di Genova apre un fascicolo

Il procuratore capo di Genova Francesco Cozzi: «E’ un fascicolo senza alcuna ipotesi di reato. Guarderemo gli atti e valuteremo cosa fare»

La Procura di Genova ha aperto un fascicolo sulle frasi dell’ex sindaco di Siena Pierluigi Piccini rilasciate durante la puntata de “Le Iene” dedicata alla morte di David Rossi.

Piccini aveva detto di aver saputo di “festini” ai quali avrebbero partecipato importanti personaggi della magistratura e della politica. Il fascicolo è stato assegnato al gruppo specializzato che si occupa di indagare sui colleghi toscani.

«Al momento – spiega il procuratore capo di Genova Francesco Cozzi – si tratta di un fascicolo senza alcuna ipotesi di reato. Guarderemo gli atti e valuteremo cosa fare».

L’inchiesta è stata aperta dopo l’invio da parte del procuratore capo di Siena Salvatore Vitello della registrazione della puntata.

 

Scroll to top