Robur fuori dalla Coppa Italia: Teramo-Siena 1-0

Delusione per mister Gilardino, che allo stadio Gaetano Bonolis di Teramo non riesce a conquistare il passaggio ai quarti di finale. Gli undici di partenza erano tutti cambiati rispetto alla partita di domenica scorsa contro la Carrarese, anche perché domenica prossima si disputerà la quarta giornata di campionato contro l’Imolese.
Il primo tempo si chiude sullo 0-0, con le due squadre che non regalano troppe emozioni, sono imprecisi nei passaggi e tendono dunque a studiarsi.

Nel secondo tempo la musica cambia ed al 49’, il Teramo va subito in vantaggio: una punizione dal limite dell’area battuta sul secondo palo da Rossetti, Mataloni respinge una prima volta, respinge anche una seconda ribattuta, ma alla terza nulla può e il numero 21 David Biriligea sigla l’1-0.
Dopo la rete, i bianconeri provano una timida reazione, ma non riescono a concretizzare e subiscono le continue ripartenze avversarie.
Si chiude così dunque l’avventura della Robur in Coppa Italia e adesso deve solo pensare al campionato.

Scroll to top