Senologia dell’Aou Senese protagonista al 40esimo Meeting di Rimini

Visite senologiche gratuite, consulti medici personalizzati nell’ambito della patologia mammaria, ma anche divulgazione di buone pratiche e stili di vita corretti per ridurre il rischio di tumore mammario, insieme a focus specifici sull’autoesame della mammella. Così l’UOC Senologia dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese ha preso parte al 40esimo Meeting di Rimini per l’amicizia tra i popoli, dal titolo “Nacque il tuo nome da ciò che fissavi”, all’interno del Padiglione Salute nello stand organizzato dalla Regione Toscana. Registrata una grande partecipazione delle donne all’iniziativa. Per la Senologia dell’Aou Senese erano presenti il direttore, la dottoressa Federica Fantozzi, insieme alle OSS Michela Marchetti e Maria Antonietta Ruggeri e alla tecnica di radiologia Valentina Labita. «Per tutta la durata dell’evento abbiamo visto un flusso continuo di donne che hanno visitato l’ambulatorio di senologia nello stand della Regione Toscana – commenta la dottoressa Fantozzi -. Occorre sempre fare sensibilizzazione su questo tema: è stata pertanto molto importante la grande attenzione che è stata riservata sia ai video che ai poster dedicati all’autoesame della mammella e alle buone abitudini che contribuiscono a ridurre il rischio di tumore mammario».

Scroll to top