Siena e Provincia arancioni dalla mezzanotte di domenica 7 marzo

Dalla mezzanotte di domenica Siena e Provincia tornano arancioni, così ha deciso il Presidente della Regione Giani insieme ai Sindaci dei territori; nel comunicato diffuso nella tarda serata di sabato si legge: “La decisione presa è quella che Siena e provincia tornano in zona arancione dalla mezzanotte di domenica 7 marzo, alcuni comuni che hanno numeri alti di positivi come Siena, avranno però la didattica in presenza sospesa per ogni scuola di ordine e grado”. Rimarranno per ora chiusi gli istituti a  Castelnuovo Berardenga Monteroni d’Arbia. Scuole aperte a Poggibonsi, scuole riaperte  ad Abbadia San Salvatore, Monteriggioni, Montalcino, Torrita di Siena, San Casciano dei Bagni, Sarteano, Sinalunga, Trequanda, Chiusi, Montepulciano, Cetona, Chianciano, San Quirico d’Orcia, Radda in Chianti, Castellina in Chianti, Castiglion  d’Orcia, Rapolano Terme, Buonconvento.

Scroll to top