Siena, pari tra le polemiche in casa del Renate. Domani torna “Studio Robur”

Prima o poi l’impressionante serie di vittorie esterne doveva interrompersi ed è successo oggi pomeriggio al Città di Meda, dove la Robur impatta 0-0 contro il Renate al termine di una partita in cui impone un’evidente supremazia territoriale per due terzi di gara, prima di cedere alla stanchezza (aumentata dal campo pesante e dalle poche alternative in panchina) e al ritorno dei padroni di casa, che colpiscono una traversa in pieno recupero. Poco prima, però, nell’altra area era successo un episodio che ha fatto e farà discutere: Damonte prende la palla con la mano in area, l’arbitro fischia punizione e non rigore e Vaira e Dal Canto ci vanno giù duro nel post-gara. “Un episodio di una gravità inaudita”, dirà il ds bianconero, mentre anche il mister del Renate Aimo Diana ammette l’errore. Poco cambia però in classifica: il Siena resta sesto a -2 dal terzo posto e -4 dal secondo, occupato dal Pontedera. E mercoledì torna il derby con l’Arezzo, nei sedicesimi di finale di Coppa Italia. Tutti questi argomenti saranno al centro della puntata di domani sera di “Studio Robur”, condotta da Giuseppe Ingrosso con Annalisa Petri. Ospiti Lapo Cinelli e Luciano Sardone, inizio alle ore 21.

Scroll to top