Siena, presto il vigile di quartiere

La commissione consiliare Decentramento politico amministrativo del Comune di Siena ha dato l’assenso per l’istituzione del vigile di quartiere

Si è riunita oggi, per la prima volta, la commissione consiliare Decentramento politico amministrativo del Comune di Siena.

«Tra i vari punti trattati – ha informato il presidente Bernardo Maggiorelli – l’istituzione della figura del vigile di quartiere». Come ha evidenziato Maggiorelli «la Commissione ha espresso il proprio assenso, così da poter iniziare il necessario iter burocratico».

A seguire incontri specifici con l’assessore alla Sicurezza e il comandante della polizia municipale.

Scroll to top