Condividi

news

11 Feb, 2019

Siena punta sul turismo congressuale

La giunta De Mossi ha dato il via alla nascita di un organismo per lo sviluppo del turismo congressuale

La giunta comunale di Siena ha approvato una delibera in cui dà il via all’iter per la nascita di un convention bureau finalizzato allo sviluppo di un turismo nel settore congressuale e convegnistico a Siena. Dopo la convenzione firmata a novembre 2018 con Toscana Promozione Turistica per le funzioni di informazione e accoglienza turistica nell’ambito “Terre di Siena”, ecco un altro importante tassello per lo sviluppo del settore.

«Siena si pone l’obiettivo di diventare una destinazione congressuale d’eccellenza anche e soprattutto in previsione del nuovo centro Convegni ed eventi all’interno del complesso museale del S. Maria della Scala che si svilupperà ulteriormente come uno dei fulcri della vita culturale della città – ha sottolineato l’assessore al Turismo Alberto Tirelli –  Il convention bureau sarà un importante punto di incontro tra domanda e offerta per un turismo di qualità nazionale e internazionale, promuoverà il prodotto congressuale senese attraverso azioni mirate di marketing e comunicazione favorendo un confronto costante tra operatori, istituzioni e imprese private».