STAYHub: borse di studio per giovani talenti

Il polo SAIHub apre le sue porte ai giovani talenti offrendo l’opportunità di avvicinarsi al mondo dell’Intelligenza Artificiale e alle sue applicazioni, nell’ambito delle Scienze della Vita, grazie ad un importante finanziamento della Fondazione Mps per 30 borse di studio, frutto di un accordo con l’Università di Siena.

Il programma “STAYHub – studia, cresci, vola a Siena” prevede il finanziamento di 30 premi di 500 euro ciascuno a favore degli studenti che scelgono Siena per la loro specializzazione e che si iscrivono ai tre nuovi corsi di laurea magistrale, in lingua inglese, per l’anno accademico 2020/2021: Sustainable Industrial Pharmaceutical Biotechnology, afferente al dipartimento di Biotecnologie, Chimica e Farmacia; Medical Biotechnologies per il dipartimento di Biotecnologie mediche; Artificial Intelligence and Automation Engineering per il dipartimento di Ingegneria dell’informazione e Scienze matematiche.

Fin dalla sua costituzione una delle finalità del SAIHub è il forte supporto alla formazione specialistica con l’obiettivo di formare giovani altamente qualificati da inserire nelle aziende presenti nel parco tecnologico. Le borse STAYHub costituiscono il primo passo di un percorso più articolato che negli anni consentirà di attrarre e favorire la permanenza di giovani talenti e risorse qualificate presso le imprese del territorio.

Per la valutazione dei requisiti curriculari finalizzati all’iscrizione ai corsi universitari (www.unisi.it)  e la conseguente partecipazione al programma “STAYHub” c’è tempo fino al 20 dicembre 2020.

Scroll to top