Cassa Edile di Siena

Sostegno alle famiglie, dalla Cassa Edile 60 mila euro per 150 borse di studio a giovani studenti

Cerimonia di premiazione giovedì 18 giugno ore 17 on line con gli studenti, professori, Banca Centro, rappresentanti delle imprese, genitori e dei sindacati

Il presidente Giannetto Marchettini: ““Siamo orgogliosi di poter sostenere i nostri giovani che, con impegno e abnegazione, compiono il loro percorso di studi in modo encomiabile”.

Un impegno che dura nel tempo a fianco e a sostegno delle famiglie. Ammonta a 60 mila euro l’importo delle 150 borse di studio erogate dalla Cassa Edile ai figli degli operai edili della provincia di Siena tra scuole secondarie di primo e secondo grado e università. Read More

ANCE, Piazza dell’Edilizia: face to face con Giannetto Marchettini

Intervista al Presidente della Cassa Edile di Siena Giannetto Marchettini

Giannetto Marchettini nuovo presidente della Cassa Edile

In questi giorni l’insediamento di Giannetto Marchettini e l’inizio dei lavori insieme al vice presidente Serafino Marino

La Cassa Edile di Siena ha un nuovo presidente: si tratta di Giannetto Marchettini, imprenditore edile chiusino, proboviro di Confindustria nazionale, attuale presidente dell’Ente Senese Scuola Edile e del Sicuredil CpT. Rimane vice presidente Serafino Marino, mentre subentra in qualità di consigliere Fabio Tamagnini.

Giannetto Marchettini dichiara: «Continuerò l’opera intrapresa dal collega che mi ha preceduto, Tullio Bruni, presiedendo l’Ente con la serietà, l’impegno e l’efficienza che lo contraddistinguono da oltre cinquant’anni, portando l’innovazione necessaria per adeguare il mondo dell’edilizia alla trasformazione digitale in atto».

La Confindustria aiuta gli studenti a orientarsi

L’evento “ORIENTA – TO 2017” di Confindustria Toscana sud è rivolto agli studenti degli istituti superiori della provincia per orientarli nella scelta post diploma

Il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Toscana Sud – Delegazione di Siena – organizza, in collaborazione con il Consiglio Regionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria Toscana, un evento rivolto agli studenti degli istituti superiori della provincia per orientarli nella scelta post diploma.

“ORIENTA – TO 2017” si inserisce nell’ambito delle iniziative promosse in occasione della Giornata Nazionale Orientagiovani, manifestazione che Confindustria organizza ogni anno per un confronto tra Scuole di Specializzazione, Università, Fondazioni ITS e giovani studenti con l’obiettivo di fornire ai ragazzi le informazioni necessarie per acquisire consapevolezza su quelle che sono le realtà professionali del territorio e le competenze richieste dal mondo del lavoro.

Gli istituti senesi Bandini, Ricasoli, Sarrocchi e Caselli aderiranno all’incontro di venerdì 10 novembre alla Cassa Edile di Siena, coinvolgendo un totale di circa 120 studenti delle classi IV e V che potranno ascoltare le testimonianze di docenti, ricercatori, ex studenti, rappresentanti di aziende e di start-up.

«Siamo estremamente orgogliosi di poter essere parte attiva di un’iniziativa che dà ai giovani la possibilità di conoscere il tessuto industriale della provincia in cui vivono attraverso l’ascolto del mondo dell’università e quello delle imprese – il commento di Stefano Desideri, Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Siena, che aggiunge – Come Gruppo Giovani, riteniamo fondamentale prima di tutto informare i ragazzi dell’esistenza e dell’attività concreta delle aziende del territorio nel quale vivono, per poi mostrare loro che esistono percorsi universitari e formativi di livello anche a Siena».

Scroll to top