immunoterapia

STUDIO TUTTO ITALIANO REALIZZATO CON L’IMPORTANTE CONTRIBUTO DI FONDAZIONE AIR

Il gruppo di Michele Maio segna un importante passo nella ricerca di nuovi approcci per aumentare il numero pazienti che risponde all’immunoterapia. Sperimentato con successo l’utilizzo di guadecitabina e ipilimumab: la sequenza dei due farmaci è stata in grado migliorare la risposta immunitaria e clinica nei pazienti con melanoma metastatico. I risultati sono pubblicati sulla rivista Clinical Cancer Research Read More

Scroll to top