SEI Toscana

La Sei Toscana avvia la rottamazione vecchie tv: nei centri di raccolta il modulo per avere il bonus

Rottamazione vecchie tv: nei centri di raccolta di Sei Toscana il modulo per ottenere il bonus

La transizione verso il nuovo digitale terrestre obbligherà milioni di italiani a cambiare televisori o acquistare un decoder, con un conseguente, molto probabile, aumento dei rifiuti Raee, i rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche.

Il governo italiano ha istituito il “bonus rottamazione tv”, un’agevolazione di cui si può beneficiare rottamando contestualmente un televisore acquistato prima del 22 dicembre 2018. Il nuovo bonus, rivolto a tutti i cittadini residenti in Italia senza limiti di ISEE, è finalizzato a favorire la sostituzione degli apparecchi televisivi obsoleti attraverso un corretto smaltimento dei rifiuti elettronici, in un’ottica di tutela dell’ambiente. Il bonus permette di avere uno sconto fino al 20% sul prezzo del nuovo televisore, sino ad un massimo di 100 euro.

Prima di procedere alla rottamazione, l’acquirente deve compilare il modulo di autodichiarazione predisposto dal MiSE, il Ministero dello Sviluppo Economico, che certifichi il corretto smaltimento. Larottamazione può essere effettuata direttamente presso i rivenditori aderenti alla iniziativa presso cui si acquista la nuova televisione, consegnando al momento dell’acquisto la tv obsoleta. In alternativa, si può consegnare la vecchia tv direttamente in un centro di raccolta, prima di recarsi ad acquistare la nuova.

I cittadini dovranno recarsi nei centri di raccolta di Sei Toscana con l’autodichiarazione precompilata. Gli operatori della struttura, a valle della consegna del vecchio televisore e delle eventuali verifiche tecniche, apporranno la firma sul documento certificando così l’avvenuta consegna dell’apparecchio. Con il modulo firmato, l’utente potrà poi recarsi nei punti vendita aderenti e fruire dello sconto sul prezzo di acquisto.

Per agevolare i cittadini, il modulo è pubblicato, scaricabile e stampabile sul sito internet di Sei Toscana.

Per maggiori informazioni: numero verde 800127484 o www.seitoscana.it.

Lorenzo Tilli
Comunicazione e Relazioni Istituzionali
diretto 0577 1799.170
mobile 348 526 4657


Servizi Ecologici Integrati Toscana
tel. 0577 1524435
www.seitoscana.it

 

Le informazioni contenute in questa e-mail e nei suoi eventuali allegati sono riservate e destinate esclusivamente alla/e persona/e o ente indicate nell’indirizzo. Non è consentita la diffusione e/o la riproduzione delle informazioni e dei documenti trasmessi da parte di soggetti diversi dal destinatario. Informiamo che la presente e-mail come pure i messaggi in risposta potranno essere condivisi all’interno di Sei Toscana. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi preghiamo di eliminarlo e di darcene immediata comunicazione (via e-mail a segreteria@seitoscana.it o via fax al n° 0577 1524439). Ai sensi del Regolamento UE n. 679/2016, informiamo che Sei Toscana tratta alcuni dati personali acquisiti nel corso della propria attività e/o rilevati per esigenze amministrative. Questi dati sono trattati da Sei Toscana per dar corso alle proprie obbligazioni contrattuali e/o per rispondere ad eventuali richieste indirizzate alla stessa, o per esigenze amministrative. Sul sito www.seitoscana.it sono disponibili le informative privacy aggiornate, ove potrete trovare ulteriori informazioni sulle politiche aziendali relative al trattamento dei dati personali.

Videolezioni, video-laboratori e visite virtuali agli impianti: più di 3500 studenti fanno “RI-creazione” con Sei Toscana 

Grande successo per il nuovo format del progetto di educazione ambientale promosso da Sei Toscana. Quest’anno coinvolte le scuole di 45 Comuni della Toscana meridionale

Entra nel vivo “RI-Creazione. Da oggetto a rifiuto e ritorno”, il progetto di educazione ambientale promosso da Sei Toscana. Read More

A Murlo completata la riorganizzazione della raccolta dei rifiuti con contenitori ad accesso controllato

Da metà marzo si procederà alla chiusura dei contenitori che potranno essere utilizzati solo con la 6Card. Nei prossimi giorni in arrivo per lettera le tessere alle utenze ancora sprovviste

Read More

Presidio e controllo del territorio: a Sovicille arrivano le foto-trappole e gli ispettori ambientali di Sei Toscana

Maggiore controllo del territorio, attività di informazione a cittadini e imprese e contrasto ai comportamenti non appropriati

 

Si intensifica il servizio di presidio e controllo del rispetto del territorio a Sovicille. L’Amministrazione comunale, in collaborazione con Sei Toscana, ha deciso di avvalersi delle figure degli ispettori ambientali e di attivare le foto-trappole per monitorare e correggere eventuali comportamenti non appropriati nel conferimento dei rifiuti da parte di cittadini e attività. Read More

Customer care e intelligenza artificiale: l’assistente virtuale di Sei Toscana preso a modello per un importante corso di formazione

Martedì prossimo, la società sarà ospite del corso organizzato da Ti Forma. Da gennaio 2019 l’assistente virtuale “Tosca” ha consentito di gestire oltre 241.000 chiamate

Riduzione dei tempi di attesa, accesso al servizio anche in orario di chiusura ed efficientamento dei processi aziendali: Tosca, l’assistente virtuale di Sei Toscana a supporto dei propri canali di customer care, sarà studiato e preso come modello nel corso di formazione organizzato da Ti Forma, società leader nel settore della formazione e consulenza per aziende pubbliche e private, enti e ordini professionali. Read More

Il Covid non ferma “RI-Creazione”, più di 3500 studenti partecipano al progetto di educazione ambientale di Sei Toscana

Al via la sesta edizione con un nuovo format vista l’emergenza sanitaria. Più di 3500 studenti e 200 classi coinvolte nelle scuole di 45 Comuni dell’Ato Toscana Sud

Più di 3500 studenti e 200 classi coinvolte nelle scuole di 45 Comuni dell’Ato Toscana Sud. Torna fra i banchi di scuola “RI-Creazione. Da oggetto a rifiuto e ritorno”, il progetto di educazione ambientale promosso da Sei Toscana. Read More

Le Rappresentanze sindacali di Sei Toscana incontrano i nuovi vertici aziendali

Si è tenuto questa mattina, nella sede di Sei Toscana a Siena, un incontro fra i nuovi vertici aziendali e le Rappresentanze sindacali. All’appuntamento, che ha visto seduti allo stesso tavolo il nuovo presidente di Sei Toscana, Alessandro Fabbrini e l’Ad Salvatore Cappello insieme a tutti i rappresentanti territoriali delle OO.SS., è stata condivisa la volontà di calendarizzare una serie di incontri volti ad esaminare congiuntamente le nuove linee di azione da intraprendere e le modalità con cui impostare un corretto confronto tra le parti, nell’interesse primario di tutti i lavoratori. Read More

Epifania: le variazioni ai servizi di raccolta nei comuni della provincia di Siena

In occasione della festa dell’Epifania, Sei Toscana ha previsto alcune modifiche ai servizi di raccolta nei comuni della provincia di Siena. Tutte le variazioni sono state concordate dal Gestore con le singole Amministrazioni comunali con l’intento di offrire, anche durante i giorni di festa, servizi rispondenti alle esigenze dei cittadini. Read More

Capodanno: le variazioni ai servizi di raccolta nei comuni della provincia di Siena

In occasione di Capodanno, Sei Toscana ha previsto alcune modifiche ai servizi di raccolta nei comuni della provincia di Siena. Tutte le variazioni sono state concordate dal Gestore con le singole Amministrazioni comunali con l’intento di offrire, anche durante i giorni di festa, servizi rispondenti alle esigenze dei cittadini. Read More

Scroll to top